Notizie | Dall'Ente

Dai il contributo direttamente al tuo Comune con la tua firma del cinque per mille.

<link fileadmin grpmnt volantino_5px_1000_mondavio.pdf _blank>Anche per quest’anno è stato confermato lo strumento del 5 per mille a beneficio del proprio comune di residenza.

SI PAGHERANNO PIU' TASSE CON IL 5 PER MILLE?

NO, si tratta solo di scegliere la destinazione di parte delle tasse che già si pagano: se firmi le destinerai al tuo Comune, se non firmi saranno comunque riversate nelle casse dello Stato.


PERCHE’ AFFIDARE IL 5PER MILLE AL COMUNE DI MONDAVIO?

Perché il tuo Comune sei anche tu, perché serve a sostenere la spesa sociale ed interventi che tu stesso potrai vedere e dei quali potrai usufruire. La destinazione dei fondi del 5 per mille al Comune di residenza ti permette di diventare parte attiva della vita sociale e civile della città in cui risiedi e di mantenere tali fondi a disposizione della tua comunità.

IL COMUNE DI MONDAVIO COME UTILIZZERA’ I FONDI DEL 5 PER MILLE?

Per garantire i numerosi servizi offerti ai cittadini in ambito sociale: il Comune di Mondavio è infatti impegnato in interventi a sostegno di un benessere diffuso quali:

·          assistenza e promozione di politiche sociali per gli anziani e le persone disabili

·          attività educative e ricreative per i minori ed i giovani

·          attività di tutela delle persone non autosufficienti.


COME FACCIO A SCEGLIERE DI DESTINARE IL 5 PER MILLE AL COMUNE DI MONDAVIO ?

E’ previsto, in allegato a tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi un apposito modulo.
Per scegliere il tuo Comune di residenza quale destinatario del 5 per mille è sufficiente firmare nel riquadro che riporta la scritta “Attività sociali svolte dal Comune di residenza del Contribuente”.
Chi non deve presentare la dichiarazione dei redditi può utilizzare il modello consegnato dal datore di lavoro insieme al CUD 2016.

COSA SUCCEDE SE NON FIRMO IL 5 PER MILLE?

Non risparmi nulla perché la quota del 5 per mille non assegnata andrà direttamente allo Stato. La scelta di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille non sono in alcun modo alternative fra di loro. Pertanto possono essere espresse entrambe le scelte. Esercitando questa facoltà ogni singolo contribuente permetterà di mantenere sul nostro territorio parte dell’imposta versata. IN DEFINTIVA UN ESEMPIO CONCRETO DI “VERO” FEDERALISMO FISCALE …

torna all'inizio del contenuto